IeFP

OPERATORE DELLA RISTORAZIONE Preparazione degli alimenti e allestimento piatti Allestimento Sala e somministrazione piatti e bevande

I percorsi di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) sono di competenza della Regione Lombardia e sono destinati a studenti che abbiano concluso il I ciclo di istruzione (scuola secondaria di I grado): iscrivendosi ai corsi IeFP si può assolvere l’obbligo di istruzione ed esercitare il diritto-dovere all’Istruzione e alla Formazione.

Nella costruzione del percorso degli studi IeFP si procede a:

  • sviluppare un periodo graduale di apprendimento, centrato su tappe progressive di avvicinamento alla realtà del settore, ognuna delle quali prevede compiti reali;
  • impostare il percorso pluriennale attraverso una declinazione delle competenze tecnico professionali che, a partire dal secondo anno, individui l’ASL - Alternanza Scuola Lavoro – PCTO come esperienza formativa integrata con il resto del percorso per quanto riguarda sia l’area professionale sia l’area di base, valorizzando la portata educativa dell’esperienza di stage in azienda;
  • pianificare le attività didattiche per conseguire gli Standard Formativi Minimi delle competenze di base del Regolamento sull’Obbligo di Istruzione;
  • assumere le competenze tecnico-professionali come obiettivi di apprendimento in rapporto al 3^ livello dei descrittori del Quadro Europeo delle Qualifiche per l’Apprendimento Permanente;
  • assumere le competenze tecnico-professionali comuni alle diverse figure, riferite agli ambiti della qualità, della sicurezza, e della tutela della salute e dell’ambiente;
  • promuovere il successo formativo assicurando percorsi didattici sia per gli studenti con maggior interesse per la formazione (maggiori attività operative), sia per gli studenti con maggior interesse per il sistema dell’Istruzione e che sono interessati alla prosecuzione degli studi.

Ne consegue che:

  • il primo anno si caratterizza per una congrua attività di accoglienza, orientamento e formazione di base;
  • il secondo anno mira al rafforzamento del patrimonio di conoscenze, abilità, competenze e capacità personali già finalizzate alla figura e prevede attività in azienda per 240 ore;
  • il terzo anno mira al completamento formativo ed all’autonomia della persona in riferimento al ruolo professionale in senso sia lavorativo sia pedagogico, in una visione integrale ed unitaria del processo di formazione.

Sono previsti: attività in azienda per 240 ore e un Esame conclusivo (3° livello Europeo) per ottenere l’Attestato di Qualifica di Preparazione degli alimenti e allestimento piatti oppure Allestimento Sala e somministrazione piatti e bevande.

 

 

 

Nell’Istruzione e Formazione Professionale - IeFP l’articolazione del percorso formativo è basato su quattro aree disciplinari, a ciascuna delle quali è assegnata una percentuale oraria complessiva triennale di 1056 ore annue, così costituita: